Italian language school in Sorrento - learn italian: grammar, conversation, cultural lessons... your italian class!

Le maschere

Completa il testo con i nomi delle maschere che vedi nell'immagine:

La maschera di ………………….è di tradizione italiana, viene dalla Lombardia. E' tra le maschere più famose. Abita a Bergamo , è molto conosciuto per il suo vestito di "cento" colori. Il suo vestito è così colorato perché i suoi amici gli hanno regalato dei pezzi di stoffa avanzati dai loro costumi. Ha una maschera nera e una spatola di legno. E' astuto e coraggioso. Personifica il servo vivace in continuo contrasto con il padrone. 

……………… è una maschera tradizionale dell’Italia, viene dalla Lombardia, precisamente da Bergamo. La giacca e i pantaloni sono bianchi e verdi; ha le scarpe nere con i pon pon verdi. Il mantello è bianco con due strisce verdi, la maschera è nera e il cappello è bianco. E’ un servo sempre in cerca di avventure. Normalmente è lui che inizia a litigare, è un attaccabrighe. Da questa sua caratteristica prende il nome …………….. suona e canta molto bene.

……………… viene da Venezia. Il suo vestito è blu, una parte della sua gonna è di colore verde. Ha le calze bianche o rosse e le scarpe marroni con un fiocchetto sempre di colore rosa. Sopra la testa ha un copricapo a righe bianche e blu; i capelli sono marroni. Lei è allegra, furba e maliziosa. E’ una servetta molto vanitosa.

………………… è una maschera veneziana; vive nel Veneto. Veste sempre molto semplicemente: ai piedi porta le pantofole; ha un camicione e una calzamaglia rossi con un colletto bianco e sopra indossa un mantello nero. Porta una maschera in faccia e una cinta alla vita. Ha un carattere particolare: è nervoso e "rompiscatole". Spende poco, è avaro quindi attaccato al suo denaro.

…………………..è un costume tipico di Bologna; è una maschera che rappresenta un personaggio noioso e brontolone; spesso parla tanto e non conclude niente, ma è anche sapiente. In testa ha un cappello nero; indossa una toga lunga e nera, il panciotto grigio e i pantaloni neri. Porta le calze bianche e delle scarpe nere con tacco. Ha i baffetti all'insù. Molto spesso ha  un libro sotto braccio che completa la sua immagine.

…………… è una maschera del Piemonte. Ha una parrucca con il codino. Ha un costume giallo, bordato di rosso, con un panciotto giallo e le calze bianche. Sul collo porta un fiocco verde. Ha le scarpe di color nero e i calzini bianchi. E' un galantuomo, gli piace il vino, l'allegria e la vivacità.

…………………. è una maschera tipica della Toscana. Indossa una giacca verde. Ha un panciotto giallo e dei pantaloncini corti. Ha una calza rossa e una a strisce bianco - azzurro e le scarpe nere. In testa porta un cappello a barchetta nero e una parrucca con il codino. E’ molto generoso con chi è più povero di lui, è molto saggio ed ottimista.

………………………… è una maschera tipica della Campania, precisamente di Napoli. E’vestito di bianco. Il cappello è nero, la maschera è nera con il naso grosso e ricurvo, porta sempre i pantaloni grandi e morbidi. Lui è un po’ malinconico, buono ma egoista, è un grande mangiatore e ubriacone. Canta dolcemente e prende la vita con filosofia ed è sempre allegro. Prende nome dal termine napoletano: Pulcinello, cioè piccolo pulcino.

Abbina gli aggettivi trovati nel testo ai loro contrari:

1. ASTUTO A. ALTRUISTA
2. CORAGGIOSO B. ALLEGRO
3. VIVACE C. GENEROSO
4. VANITOSO D. GIOCHERELLONE
5. AVARO E. CALMO
6. NOISO F. PESSIMISTA
7. BRONTOLONE G. MODESTO
8. OTTIMISTA H. DIVERTENTE
9. MALINCONICO I.PAUROSO
10. EGOISTA L. INGENUO

ITALIAN CLASS

Courses for US credits

Courses for US credits

Please click here

Test your Italian

   Download now

Please send it to info@santannainstitute.com

Time in Sorrento:

LINGUE STRANIERE

Sorrento Lingue S.r.l.
Registered office: Via Marina Grande, 16 - 80067 - Sorrento (NA) Italy
Headquarters: Via Marina Grande, 16 - 80067 - Sorrento (NA) Italy
Paid in capital: € 50.000,00 I.V. REA: TO-908649
P.IVA 07631160012
Phone: +39 081.807.55.99 | +39 081.878.44.70
Fax: +39 081.532.41.40
Powered by Mosajco CMS
Mosajco